• Home
  • fabio scoppa - Chinesis

Congresso Venti anni di Posturologia in Sapienza

VENTI ANNI DI POSTUROLOGIA IN SAPIENZA
30 novembre - 1° dicembre 2019,
Roma

locandina ventennale 2019

fattapposta              Prof. Francesco Fattapposta

scoppa                Prof. Fabio Scoppa

bianco                     Dott. Gianluca Bianco

Nell’a.a.1999-2000, presso la I Facoltà di Medicina  e Chirurgia dell’Università Sapienza di Roma, è stato istituito il primo Corso di Perfezionamento in Posturologia, poi divenuto Master in Posturologia. Da allora, nel corso di questi venti anni, l’iniziativa ha raccolto favorevoli consensi nella comunità scientifica e professionale, divenendo un’iniziativa consolidata di formazione specialistica post-lauream.

Questo congresso, celebrativo del ventennale, ha fatto il punto sull’evoluzione della disciplina, mettendo a fuoco lo stato dell’arte in posturologia al giorno d’oggi. A tale scopo, hano partecipato relatori di fama internazionale ed autorevoli esponenti della disciplina, per un confronto sull’evoluzione del concetto di postura e di posturologia.

QUI pdf icoil PROGRAMMA 

CHINESIS BOTTONE best Poster 19 1



filmstreifen

FOTOGALLERY

 

 MG 3243r
 MG 3112r
 MG 3279r
 MG 3223r
 MG 3229r
 MG 3237r
 MG 3256r
 MG 3165r
WhatsApp Image 2019 12 02 At 102935
 MG 3285r
WhatsApp Image 2019 12 02 At 1505561
WhatsApp Image 2019 12 02 At 150730
 MG 3220r
 MG 3126r
WhatsApp Image 2019 12 02 At 150555
 MG 3240r
WhatsApp Image 2019 12 02 At 150554
WhatsApp Image 2019 12 02 At 150553
 MG 3208r
WhatsApp Image 2019 12 02 At 1507302
 MG 3202r
 MG 3104r
 MG 3141r
 MG 3271r
WhatsApp Image 2019 12 02 At 150729
 MG 3182r
 MG 3233r
 MG 3124r
 MG 3191r
 MG 3254r
 MG 3178r
 MG 3179r
WhatsApp Image 2019 12 01 At 092107
WhatsApp Image 2019 12 02 At 1507292
 MG 3197r
 MG 3266r
WhatsApp Image 2019 12 02 At 1507311
 MG 3255r
 MG 3199r
WhatsApp Image 2019 12 02 At 1507303
WhatsApp Image 2019 12 02 At 150556
WhatsApp Image 2019 12 02 At 150818
 MG 3131r
 MG 3262r
 MG 3201r
 MG 3268r
 MG 3227r
WhatsApp Image 2019 12 02 At 150731
WhatsApp Image 2019 12 02 At 1505542
WhatsApp Image 2019 11 30 At 180453
 MG 3287r
 MG 3142r
 MG 3209r
WhatsApp Image 2019 12 02 At 1507301
 MG 3283r
WhatsApp Image 2019 12 02 At 150819
 MG 3132r
 MG 3264r
 MG 3106r
 MG 3213r
WhatsApp Image 2019 12 02 At 1505541
 MG 3154r
 MG 3253r
 MG 3245r
WhatsApp Image 2019 11 30 At 1804531
 MG 3144r
 MG 3153r
WhatsApp Image 2019 12 02 At 1507291
73399917 10206585633556734 5886378027788533760 N
 MG 3152r
 MG 3249r

RASSEGNA STAMPA

rassegna stampa

  • La Repubblica, 31 ottobre 2019 Repubblica Chinesis 31ott web 

 Partner Scientifico: airnp


sponsor

triadent LOGO TAOPATCH sensormedica fremslife biores

 

logo GMT

avd

 

farmagens

naturalpoint cimmino

 

arte

logo PosturalSpine alta risoluzione MARCHIOok2 logo Paterno

 

Contatti Chinesis I.F.O.P.

Scuola di Osteopatia Chinesis I.F.O.P. e Corsi di formazione e Post-Graduate - Contatti

Via Guido Cavalcanti, 2 – 00152 – Roma (Sede Amministrativa)

via cavalcantiMappa

telefono 0697274138

em@il (Scuola di Osteopatia) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
em@il (Corsi di formazione e Post-Graduate) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

whatsapp icowhatsapp icowhatsapp ico

Fabio Scoppa
Dottore di Ricerca in Neuroscienze,
Dottore di Ricerca in Fisiologia,
Psicologo Psicoterapeuta,
Osteopata D.O.m.R.O.I.

profscoppa
Segreteria Organizzativa
Dott.ssa Emanuela Crocetta
Responsabile organizzativa materie osteopatiche e rapporti esterni Scuola di Osteopatia

emanuela
Dott.ssa Valeria Novelli
Responsabile organizzativa Corsi di formazione e Post-Graduate e Master in Posturologia

valeria

Sig.ra Daniela Patronelli
Responsabile organizzativa materie medico-scientifiche e tirocini clinici Scuola di Osteopatia

daniela

 

Contatti Master in Posturologia

Master in Posturologia

Sapienza Università di Roma - Facoltà di Medicina e Odontoiatria - Dipartimento Neuroscienze Umane
Viale dell'Università, 30 - 00185 - Roma Mappa
 

telefono 0649914458
em@il Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chinesis I.F.O.P.
Via Guido Cavalcanti, 2 – 00152 – Roma (Prof. Fabio Scoppa, Coordimento Scientifico) Mappa

telefono 0697274138
em@il Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Francesco Fattapposta
Direttore Master in Posturologia

 

Fabio Scoppa
Coordinatore scientifico Master in Posturologia

profscoppa
Segreteria Organizzativa:
Dott.ssa Valeria Novelli
Responsabile organizzativa Master in Posturologia
valeria

Cos'è l'Osteopatia

L'Osteopatia è la metodica terapeutica nata negli USA alla fine dell'800 ad opera del medico statunitense A. T. Still, il quale mise a punto un insieme di tecniche manipolative inserite in una nuova concezione medica, basata sul concetto di equilibrio funzionale dell'insieme delle strutture del corpo umano.

still osso

L'Osteopatia è una medicina non convenzionale riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), definita nel 2007, come una medicina basata sul contatto primario manuale nella fase di diagnosi e trattamento. Inoltre, il report 2012 della Osteopathic International Alliance la definisce come un sistema di cura che attraverso la valutazione, la diagnosi e il trattamento, può essere applicato a una vasta varietà di condizioni cliniche, entrando a pieno titolo nel concetto di cura della salute supportato da conoscenze scientifiche.

L'Osteopatia conserva e rinnova al giorno d'oggi la sua attualità, e, per sua natura ben si presta ad un approccio transdisciplinare, in sinergia e mai in antagonismo con le varie discipline mediche.

L'Osteopatia è fondata sulla conoscenza specialistica delle scienze fondamentali come l' anatomia e la fisiologia, e basa il suo intervento sulla valutazione delle relazioni tra le strutture anatomiche dei vari apparati: in particolare viene esaminato il grado di mobilità nei vari distretti corporei.

L'Osteopatia cerca di ristabilire gli equilibri perturbati agendo a livello biomeccanico, neurologico, fluidico: l'intervento terapeutico si basa su tecniche puramente manuali, specifiche e precise per ciascuna delle strutture da trattare.
Le tecniche manuali specifiche sono diverse: strutturali, funzionali, viscerali, fasciali, somato-emozionali, fluidiche. L'obiettivo specifico del trattamento manipolativo osteopatico è il ripristino della mobilità fisiologica, con conseguente recupero funzionale e miglioramento del metabolismo tissutale.
La normalizzazione delle restrizioni di mobilità dei vari distretti corporei, la ricerca di un equlibrio tra struttura e funzione, l'armonizzazione dell'equilibrio dinamico dell'organismo e dei suoi ritmi biologici, permettono al corpo di esprimere le proprie capacità di autoguarigione, e quindi di recuperare l'omeostasi.

A questa nuova filosofia terapeutica si sono recentemente aggiunti i risultati delle ricerche in Posturologia e in Antropologia, che hanno contribuito a mettere questa metodica terapeutica al primo piano nella comprensione della natura umana e del suo stato di equilibrio funzionale.

Quali sono i principi sui quali si fonda l'Osteopatia?
Le basi culturali dell'Osteopatia trovano oggi conferma dai più recenti apporti della scienza medica:
1. II corpo umano è un' unità funzionale
2. Il corpo è capace di autoregolazione, di autoguarigione e di conservazione della salute
3. Il movimento è vita, la vita è movimento: una riduzione o assenza di mobilità in un distretto corporeo favorisce l'instaurarsi di una condizione patologica
4. La circolazione dei fluidi corporei è determinante per la salute dei tessuti e delle cellule
5. Le ossa craniche sono dotate di una certa malleabilità
6. Le ossa del cranio possiedono una micro-mobilità secondo traiettorie che riprendono l'informazione onto e filogenetica
7. Gli organi sono sede di movimenti ritmici necessari al buon funzionamento
8. La terapia osteopatica poggia sulla comprensione dei principi di base dell'unità del corpo, dell'autoregolazione e della reciproca interrelazione di struttura e funzione.
Quali sono le indicazioni dell'Osteopatia?
9. L'Osteopatia non è semplicemente un insieme di tecniche manipolative, ma una specifica concezione medica basata su di un approccio globale al paziente.
Pertanto l'Osteopatia non è orientata alla cura di una malattia o alla scomparsa di un sintomo, ma tende a ripristinare un equilibrio funzionale affinchè l'organismo ritrovi, attraverso sè stesso, lo stato di salute indipendentemente dal tipo di patologia in atto.

L'Osteopatia è particolarmente efficace nei disturbi funzionali e nei dolori, come ad esempio:
- I dolori, i disturbi e le patologie vertebrali ed osteo-articolari
- I disturbi neurologici: nevralgie, disfunzioni neurovegetative e sensoriali
- I disturbi viscerali
- Patologie muscolari, articolari, legamentose, discali, degenerative, e gli esiti dei traumi (esempio: colpo di frusta)
- Le sequele post-partum
- Le sequele post-operatorie
- Il trattamento dei pazienti in età geriatrica
- I disturbi motori e cerebrali infantili correlati con sofferenze durante il parto
- I problemi occluso-posturali e ortodontici
- Le disfunzioni cranio-mandibolari
- I disturbi funzionali del sonno, della digestione, del ciclo mestruale

Quali sono le controindicazioni dell'Osteopatia?
Fin quando l'organismo è in grado di attivare i processi di autoguarigione e di autoriparazione, e quindi di ripristinare l'omeostasi corporea e lo stato di salute, i vari tipi di patologie possono essere di competenza dell'Osteopatia.
Quando la malattia raggiunge uno stadio tale da provocare danni anatomo-patologici così gravi da impedire i naturali processi autoriparativi, l'Osteopatia risulta inefficace.
Il campo d'azione dell'Osteopatia è quello della medicina funzionale, e pertanto esclude tutte le urgenze mediche e le gravi lesioni anatomiche, che necessitano degli strumenti propri della medicina e chirurgia, non essendoci i tempi e i presupposti fisiopatologici per tentare di ristablire un equilibrio funzionale.
In tutti gli altri casi, in cui è possibile combattere la malattia favorendo l'attivazione delle difese dell'organismo e i processi di autoguarigione, l'Osteopatia consente di recuperare uno stato di equilibrio funzionale senza timore di causare effetti collaterali indesiderati.

Direttivo e Corpo Docente

QUI pdf ico il codice deontologico docenti e assistenti.
I docenti non svolgono la loro attività professionale privata nelle nostre sedi.

- Direttore Scientifico
Prof. Giuseppe A. Amabile
Professore di Neurologia, già Direttore del Dipartimento di Neurologia e ORL, Presidente Onorario del Master in Posturologia, Facoltà di Medicina e Odontoiatria, Sapienza Università di Roma.
- Direttore
Prof. Fabio Scoppa
D.O.m.R.O.I., Dottore di Ricerca in Neuroscienze, Dottore di Ricerca in Fisiologia, Coordinatore Scientifico del Master in Posturologia, Facoltà di Medicina e Odontoiatria, Sapienza Università di Roma.

- Docenti:
l'insegnamento delle materie mediche è affidato a Professori universitari e ad esponenti di chiara fama della propria specializzazione.

Docente   Area curriculum vitae e-m@il
Prof. Ezio Adriani adrianiezio medica e Radiologia    
Prof. Giuseppe A. Amabile amabilegiuseppeamadio medica e Radiologia    
Dott. Massimiliano Baldinetti baldinettimassimiliano medica pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dott. Gianluca Bianco biancogianluca medica e Radiologia    
D.O. Ezio Calabrese calabreseezio Osteopatia - Bilanciamento delle Tensioni Legamentose (B.L.T.) pdf ico mailto ico
D.O. Fabio Massimo Caldarozzi caldarozzifabiomassimo Kinesiologia Applicata pdf ico mailto ico
Dott. Francesco Casciaro casciarofrancesco medica e Radiologia  pdf ico  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.O. Gianni Cerutti ceruttigianni Osteopatia Muscolo-Scheletrica - Tecniche Energia Muscolare (M.E.T.) pdf ico  
Dott.ssa Veronica Cesare veronicacesare scientifica pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dott. Berardino Di Paola  depaoladino medica e Radiologia    
Dott. Vincenzo Di Sanzo disanzovincenzo medica e Radiologia    
D.O. Alessandra Evangelista  evangelistaalessandra Osteopatia Muscolo-Scheletrica - Funzionale pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.O. Anna Ferrari ferrarianna Pratica guidata Area Osteopatia Craniale pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dott. Marco Forte fortemarco Diagnosi e trattamento osteopatico    
Prof. Giorgio Franco francogiorgio medica e Radiologia    
Dott. Giuseppe Fucito giuseppefucito medica  pdf ico  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dott. D.O. Gianluca Gargaruti  gargarutigianluca medica e Radiologia pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.O. Antonio Guglietta antonioguglietta Fisiologia articolare e Biomeccanica pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dott. Cristiano Guzzardi Ierna guzzardiiernacristiano medica pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.O. Andrea Lo Stocco lostoccoandrea Osteopatia Muscolo-Scheletrica - Strutturale pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.O. Fabrizio Magnifica magnificafabrizio Osteopatia Muscolo-Scheletrica - Strutturale pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dott. D.O. Stefano Mangiavillano mangiavillanostefano Osteopatia Viscerale e Neurovegetativa pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.O. Luciano Maschietti maschiettiluciano Osteopatia Viscerale e Neurovegetativa, Coordinatore corsi di formazione post-graduate  pdf ico  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dott.ssa Ilaria Mastronardi mastronardiilaria scientifica   pdf ico  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.C. Jean Pierre Meersseman meersemannjeanpierre Kinesiologia applicata    
Dott. Pietro Mignano mignanopietro scientifica pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.O. Giorgio Mileti miletigiorgio Pratica guidata Area Osteopatia Muscolo-Scheletrica pdf ico mailto ico
D.O. Bruno Nardi nardibruno Osteopatia Muscolo-Scheletrica - Strutturale pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.O. Stefania Narduzzi narduzzistefania Osteopatia Craniale pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.O. Ambrogio Peretti perettiambrogio Osteopatia Muscolo-Scheletrica - Strutturale pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Prof.ssa Cristina Pirro pirrocristina medica e Radiologia    
D.O. Luigi Pittoni  pittoniluigi Anatomia topografica, palpatoria e funzionale pdf ico mailto ico
D.O. Pierpaolo Pogelli pogellipierpaolo Osteopatia Muscolo-Scheletrica - Strutturale pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dott.ssa Michela Rossi rossimichela scientifica pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dott.ssa Lucrezia Santoro lucreziasantoro medica e scientifica pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.O. Giampiero Scarscioni scarscionigiampiero Osteopatia. Sintesi, Integrazione e Approfondimenti, Razionale dell'OMT, Pratica guidata Osteopatia Area Craniale pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.O. Gianluca Scarscioni scarscionigianluca Osteopatia Mio-Fasciale pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Prof. Fabio Scoppa scoppafabio Osteopatia. Sintesi, Integrazione e Approfondimenti, Razionale dell'OMT, Direttore Chinesis I.F.O.P. pdf ico mailto ico
D.O. Stefano Silvi  silvistefano Osteopatia Mio-Fasciale, Coordinatore Pedagogico pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.O. Juri Sisti sistijuri  Osteopatia Craniale, Osteopatia Pediatrica pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Prof. Claudio Stazzi  stazziclaudio medica e Radiologia    
Dott. Alessio Stefanucci  stefanuccialessio medica pdf ico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
D.O. Romano Alessandro Testi testialessandroromano Responsabile Pratica guidata e Area Clinica Chinesis I.F.O.P. pdf ico mailto ico
Dott. Tommaso Traetta traettatommaso scientifica, Area Somatoemozionale e Psicologia    
Dott.ssa Letizia Valle valleletizia medica e Radiologia


pdf ico

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Assistenti, tutor e gruppo ricerca e tesi:   Area curriculum vitae
D.O. Antonio Aniceti aniceti  Tutor  
D.O. Angelica Assirelli  assirelli Tutor  
D.O. Caterina Boserman boserman Assistente  
D.O. Alessio Cairoli cairoli Assistente  pdf ico
D.O. Dario Calabresi  calabresi Assistente  
D.O. Erica Calvo calvo  Assistente  
D.O. Andrea Caruso  caruso Tutor e  Gruppo Ricerca e Tesi  
D.O. Roberta Cesarini cesarini Assistente  
D.O. Angela Ciaccio ciaccio Assistente  
D.O. Luca Damiani  damiani Gruppo Ricerca e Tesi e Area Clinica  
D.O. Umberto De Rosa derosa Assistente  
D.O. Alis Di Simone  disimone Tutor e Area Clinica pdf ico
D.O. Luca Garofolo  garofolo Assistente pdf ico
D.O. Andrea Graffitti graffitti Assistente, Gruppo Ricerca e Tesi e Area Clinica  
D.O. Maria Chiara Fortuna  fortuna Tutor, Gruppo RIcerca e Tesi e Area Clinica  
D.O. Marcello La Gala  lagala Assistente  
D.O. Ilaria Laudati laudati Assistente  
D.O. Danilo Lombardo lombardo Assistente  
D.O. Daniele Marangoni  marangoni Assistente  
D.O. Diego Mariotti  mariotti Assistente  
D.O.Enrico Meleo meleoenrico Assistente  
D.O. Fabiana Menichelli  menichelli Tutor  
D.O. Francesco Pistillo  pistillo Assistente  
D.O. Danilo Schirru  schirru Tutor e Area Clinica  
D.O. Carmine Tuoto tuoto  Assistente  
D.O. Damiano Vinti  vinti Tutor  

 

Drenaggio Linfatico - Metodo Vodder

 CORSO di formazione in DRENAGGIO LINFATICO. METODO VODDER.

Roma, 19, 20 E 21 MARZO 2021

vodder

Docente:

Dott. D.O.m.R.O.I. Gianluca Gargaruti

Medico Chirurgo, Agopuntore, Osteopata, Fisioterapista

A volte come professionisti del settore ci confrontiamo con patologie o disfunzioni del sistema flebo-linfatico per le quali spesso non è stata fatta una corretta diagnosi e non è stato indicato un corretto trattamento.

La patologia del sistema flebo-linfatico è un’entità clinica molto frequente e in alcuni casi molto invalidante per il paziente e è quindi nostro dovere intervenire in maniera specifica al fine di migliorare o risolvere il problema.
Il linfodrenaggio è una metodica manuale attraverso la quale si cerca di migliorare la circolazione linfatica per ridurre o risolvere l'edema dovuto ad una stasi o ad una patologia che ha alterato le normali vie del circolo flebo-linfatico.
Il corso prevede una parte teorica per fare un focus sull'anatomia, la fisiologia e la fisiopatologia del Sistema flebo-linfatico e una rilevante parte pratica durante la quale verranno insegnate le manovre per praticare un corretto drenaggio linfatico.
Scopo del corso è dare al discente le conoscenze teorico/pratiche per poter gestire un paziente che presenti una patologia a carico del Sistema flebo-linfatico e poter quindi fin da subito lavorare con uno strumento estremamente efficace su una vasta eterogeneità di pazienti.

QUI pdf ico il PROGRAMMA
QUIpdf icoil MODULO DI ISCRIZIONE

Per ulteriori informazioni:
telefono 0697274138
em@il Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
referente: Dott.ssa Valeria Novelli, Responsabile organizzativa Corsi di formazione e Post-Graduate

Formazione in Biodinamica e Osteopatia tridimensionale - Un percorso di crescita dell'osteopata

BIODINAMICA e OSTEOPATIABIODINAMICA e OSTEOPATIATRIDIMENSIONALE. 
Un percorso di crescita dell’Osteopata.
Riservato a Osteopati e studenti degli ultimi anni di formazione

shutterstock 48173761

- Roma, I modulo 2, 3 e 4 LUGLIO 2021 - DALLA BIOMECCANICA ALLA BIOCINETICA 

- Roma, II modulo 10, 11 e 12 SETTEMBRE 2021 - L’EMPATIA CON L’OSSO 

- Roma, III modulo 5, 6 e 7 NOVEMBRE 2021 - LINEA MEDIANA ORIGINARIA E SALUTOGENESI

- Roma, IV modulo 10, 11 e 12 DICEMBRE - LINEA MEDIANA ORIGINARIA E SALUTOGENESI 

- data da destinarsi2022 HARMONIC HEALING

Docente:

 
Maria Grazia De Bernardi, DO 1516885988982

Osteopata, Naturopata, laureata in Sociologia e in Scienze motorie, Master in Kinesiologia e in Posturologia. Ha fatto
parte del primo gruppo di Medici e Terapisti che hanno iniziato a studiare e diffondere l’Osteopatia in Italia. Ha
seguito le lezioni di M. Audouard e M. Coquillat a Roma. Ha partecipato a corsi post-graduate tenuti da tutti i più
conosciuti e accreditati Osteopati del mondo (tra cui Viola Fryman, F. Peyralade, J. P. Barral, J. Upledger, R. Molinari,
A. Becker, P. Druelle). E’ stata Assistente personale ed Interprete del dr René Briend per 30 anni e co-insegnante dei
suoi corsi in Italia e all’estero.

E’ la strada che parte dall’Osteopatia Biomeccanica, attraversa la Biocinetica per arrivare alla Biodinamica, mettendosi a disposizione di tutti gli Osteopati che vogliano amplificare le proprie percezioni al servizio dello Spirito di Salute. Gli incontri saranno eminentemente pratici, al fine di trovare al contempo la chiarezza, la coscienza e l’efficacia necessarie per essere presenti ad un vero trattamento nel rigore scientifico di un’ Osteopatia che è tridimensionale.

QUI pdf ico il PROGRAMMA

QUIpdf icoil MODULO D'ISCRIZIONE

Per ulteriori informazioni:
telefono 0697274138
em@il Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
referente: Dott.ssa Valeria Novelli, Responsabile organizzativa Corsi di formazione e Post-Graduate

Gallery

filmstreifenFotogallery

22770867 1742908889344892 3959788571217638069 O
67098422 2472736806122532 9207828837973360640 N
60233387 2335531836509697 2440234369856569344 N
1476582 633654053364159 1584249541 N
DSC02124
22769857 1743948119240969 2435218709920447404 O
35895378 1862954617100757 6217375098408534016 N
387679 255856707810564 1897202946 N
50565312 2181361798593369 514450139037827072 N
429943 289369091125992 334267425 N
45
17311035 1657083327927449 1413016264297037460 O
17240414 1657082751260840 2037523597951363489 O
5bd2f539 0816 4b86 8b05 Cd7aac217074
598554 445590512170515 815815574 N
14608725 1601062696862846 6336439502621164688 O
401239 289369537792614 485675288 N
25438923 1763286027307178 2979253911692696614 O
54799252 2266099850119563 6989943954368102400 O
P1090675
17834390 1667223070246808 343794240665065674 O
47485839 2103017709761112 2489087788897533952 O
32104896 1820624568239990 1954965007426912256 O
32218518 1820624678239979 814172258535735296 O
Ss06
IMG 1343
18699752 1687639178205197 3032279283683981784 O
15085724 1610728992562883 3226464258411421963 N
12278647 1020177758045118 6710934506096317332 N
55540695 2269164766479738 5260107448831705088 N
13147599 1117384998324393 8281920675668360005 O
74345300 2656923951037149 6288490312197210112 N
15095495 1610728985896217 1275477995444014886 N
23929 445589788837254 1395531854 N
32130622 1820265461609234 7034458176539852800 O
R0012845
17311007 1657081094594339 1707518396891302097 O
1459106 618067138256184 673284648 N
74670671 2648418171887727 7622630918112411648 N
60753288 2362487890480758 3849614968777342976 N
62441789 2399069516822595 6535338145876017152 O
255103 169461566450079 869552 N
17218603 1657082994594149 8339889755938756366 O
70247832 2570563359673209 2032968494059880448 N
 MG 2496
RIMG0001
R0012580
60993995 2355359367860277 3516554879336185856 N
264462 169461903116712 3200505 N
15171236 1610728989229550 4916459690721636129 N
Foto 8
Foto 2
17349791 1657083461260769 1128713508881070989 O
17545443 1667223203580128 2623401732588568429 O
327473 422755884453978 805874640 O
54432857 2260435194019362 6569218024727904256 N
251659 166097363453166 4163446 N
IMG 1991
49704125 1969887593313686 2968909539362996224 O
1012359 554373364625562 1782230150 N
DSCN2759
530958 445590268837206 1461814179 N

youtube ico Video

Clicca QUI video succa destra sul video, per vedere i video successivi.



Gallery Master in Posturologia

filmstreifenFotogallery

70247832 2570563359673209 2032968494059880448 N
24059558 1755139174788530 2173869012309235066 O
260103 166793630050206 7158263 N
254284 166097266786509 1960975 N
22770867 1742908889344892 3959788571217638069 O
11233806 918843194845242 5728710404757255960 O
25586752 1763286107307170 3624690536454239878 O
25488296 1763285950640519 8113433610520889154 O
49704125 1969887593313686 2968909539362996224 O
65002763 2415006941895519 2028871864058642432 N
1459106 618067138256184 673284648 N
18527031 1683388055296976 277933839010398813 O

Il Direttore

direttore

Fabio Scoppa, nato a Roma dove vive e lavora,
è Dottore di Ricerca in Neuroscienze, 
Dottore di Ricerca in Fisiologia,
Psicologo Psicoterapeuta,
Osteopata D.O.m.R.O.I.

Insegna presso la Facoltà di Medicina e Odontoiatria (ex I Facoltà di Medicina e Chirurgia) dell'Università Sapienza di Roma, attività iniziata nell'anno accademico 1997-1998 con  l'insegnamento di Medicina Fisica e  Riabilitativa. Docente, nel corso di questi 25 anni, in diversi corsi di laurea e post-lauream, tra cui:

  • il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia (Corso di Malattie del Sistema Nervoso),
  • il Corso di Laurea in Fisioterapia (Corso integrato di Riabilitazione post-chirurgica),
  • la Scuola di Specializzazione in Neurologia,
  • la Scuola di Specializzazione in Geriatria,
  • il Master in Posturologia,
  • il Master in Metodologie Specialistiche in Posturologia,
  • il Master in Riabilitazione occluso-posturale,
  • il Master in Valutazione e trattamento dei disturbi visuo-posturali,
  • il Master in Riabilitazione geriatrica,
  • il Master in Naturopatia.

Comunque, la principale attività didattica nell'Ateneo romano è quella svolta in qualità di Coordinatore Scientifico e Didattico del Master in Posturologia, presso la Facoltà di Medicina e Odontoiatria, giunto quest'anno alla sua ventunesima edizione (Direttore: Prof. Francesco Fattapposta e, prima di lui, Prof. Giuseppe A. Amabile). Sin dalla sua progettazione e attivazione nell'a.a. 1999-2000, prima come Corso di Perfezionamento in Posturologia e poi come Master in Posturologia, ne ha curato l'organizzazione scientifica e coordinato le attività didattiche e cliniche. Da allora, nel corso di questi venti anni, l'iniziativa ha raccolto favorevoli consensi nella comunità scientifica e professionale, divenendo un'iniziativa consolidata di formazione specialistica post-lauream. 

Sempre nel corso di questi anni ha avuto la Docenza anche in altre Università italiane e straniere: 
- Università degli Studi di Sassari - Facoltà di Medicina e Chirurgia - Dipartimento di Scienze biomediche - Contratto di utilizzazione per attività di ricerca e di produzione scientifica in ambito morfofunzionale e posturologico.
- Università di Palermo - Facoltà di Medicina e Chirurgia -  Docente di Posturologia e Osteopatia al Master in Posturologia e Biomeccanica;
- Università degli Studi di Sassari - Dipartimento Scienze Biomediche - Docente di Agopuntura auricolare e postura al Corso di Alta Formazione in Agopuntura auricolare clinica;
- Università di Bari "Aldo Moro" - Facoltà di Medicina e Chirurgia - Docente di Posturologia e Osteopatia al Master in Posturologia e Biomeccanica;
- Università di Chieti - Pescara "Gabriele D'Annunzio" - Scuola di Medicina e Scienze della Salute - Docente di Neurofisiologia e Psicofisiologia della Postura; presso la medesima Università è stato nominato cultore della materia Basi biologiche della psicosomatica;
- Università di Roma "Campus Bio-medico" - Docente di Posturologia al Master in Chirurgia del piede;
- University of Hawaii, Honolulu (USA) - Visiting Professor in Posturology; Visiting Professor in Kinesiology.

E' stato relatore invitato in numerosi congressi scientifici nazionali ed internazionali. 
In occasione del Congresso Internazionale tenutosi a Bologna nel Maggio 2009 è stato incaricato di presiedere un gruppo di studiosi provenienti dai vari continenti per definire i criteri per la valutazione posturografica, con la qualifica di Co-Presidente (Co-Chair) dell'International Standardization Committee for ClinicalStabilometry dell'ISPGR (International Society for Posture and Gait Research).

E’ Direttore e fondatore nel 2000 della Scuola di Osteopatia I.F.O.P., la cui formazione è stata ufficialmente riconosciuta dal Registro degli Osteopati d’Italia (R.O.I.)
Nel 2017, come Direttore della Scuola Chinesis I.F.O.P. è socio fondatore dell'A.I.S.O. (Associazione Italiana Scuole di Osteopatia) logo aiso, associazione ove confluirono le Scuole facenti parte della Commissione Didattica del ROI.

Alla Posturologia, all’Osteopatia e alle Scienze riabilitative affianca una contemporanea competenza nel campo della psicologia clinica, in qualità di psicologo e psicoterapeuta. Dopo la laurea, ha conseguito dapprima una formazione specialistica quadriennale in Medicina Psicosomatica sotto la direzione dei Professori F. Antonelli e P. Pancheri; successivamente ha conseguito una formazione specialistica quinquennale in Psicoterapia ad indirizzo analitico-bioenergetico (Direttore: Prof. Tommaso Traetta).

Affronta la problematica posturologica in modo interdisciplinare, anche in virtù dell’esperienza maturata durante i suoi corsi di studi. In particolare, il Dottorato di Ricerca in Neuroscienze e successivamente il Dottorato di Ricerca in Fisiologia, sono state occasioni per maturare una profonda visione neurofisiologica della postura e delle affezioni dolorose di più comune osservazione nella pratica clinica. Inoltre, sempre nella Ia Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Sapienza di Roma, ha conseguito i seguenti Corsi di Perfezionamento della durata di un anno accademico ciascuno: Neuropsicomotricità, Geriatria, Neuropsicologia dello Sviluppo, Riabilitazione respiratoria, Posturologia. 

Tale formazione interdisciplinare, confortata dall’esperienza clinica maturata nel campo delle algie vertebrali e degli squilibri posturali, si è concretizzata in un approccio terapeutico integrato per il paziente con lombalgia e lombosciatalgia.

La presentazione a livello congressuale di tale proposta terapeutica è stata accolta con favore ed ha ottenuto riconoscimenti scientifici. Tra questi, spicca la menzione speciale ricevuta dalla Commissione esaminatrice in occasione del I Congresso Internazionale sulle Lombalgie della SIRER – Société Internationale de Recherche et d’Etudesur le Rachis (Milano, 1995); la metodica è stata altresì premiata dalla Commissione scientifica in occasione del XIV Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Psicosomatica (Firenze, 1993).
Nel 2018 viene insignito del Louis Pasteur Award, definito dalla Commissione “Lifetime Achievement Award” (premio alla carriera) con la seguente motivazione “for Courage and Leadership in advancing medicine with Myofunctional therapy” al III Congresso Internazionale AAMS (The Academy of Applied Myofunctional Science).

E' inoltre l'ideatore di una metodica di applicazione dell'Auricoloterapia nel trattamento degli squilibri posturali, frutto di un'appassionata attività clinica e di ricerca sperimentale. Tale metodica di Auricoloterapia posturale è stata presentata ufficialmente con una sua validazione scientifica al 5° Simposio Internazionale di Auricoloterapia e Auricolomedicina, tenutosi presso l'Ecole Normale Supérieure di Lione nell'ottobre del 2006.

Sempre con questo approccio interdisciplinare, ha maturato una considerevole esperienza clinica nel campo delle algie vertebrali, dell'ernia del disco, delle scoliosi, delle cefalee, delle disfunzioni occluso-posturali e, in generale, delle affezioni dolorose correlate a squilibri posturali.

Nell’anno accademico 2009-2010 è stato incaricato, in qualità di Coordinatore Scientifico, di organizzare il piano di studi e le attività formative e cliniche del Master in Naturopatia nella Ia Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Sapienza di Roma (Direttore: Prof. G.A. Amabile). 

Oltre all’attività clinica libero-professionale, si dedica da anni ad un’appassionata attività di ricerca scientifica, svolta con l'egida e il contributo finanziario del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, Direzione Generale per il Coordinamento e lo Sviluppo della Ricerca; è stato Responsabile scientifico dei seguenti progetti scientifici del Ministero della Ricerca:

  • progetto scientifico sulle Lombalgie (Prot. 1287/2001);
  • progetto sulla Posturologia (Prot. 897/2002);
  • progetto sulla Medicina dello Sport e la Prevenzione dei traumi sportivi (Prot. 3714/2003);
  • progetto sulla Scienza degli Alimenti (Prot. 600/2003);
  • progetto sulle Intolleranze Alimentari (Prot. 2293/2004);
  • progetto su Postura e attività scolastiche (Prot. 1655/2006);
  • progetto sulla Sana Nutrizione (Prot. 1234/2007);
  • progetto sulla Posturologia nella scuola (Prot. 1306/2008);
  • progetto Alimentazione e Benessere (Prot. 1024/2009);
  • progetto Postura: educazione e prevenzione dai banchi di scuola (Prot. 1250/2010).

Relatore invitato in numerosi congressi scientifici nazionali ed internazionali, tra cui alcuni organizzati dall' Ordine dei Medici della Provincia di Roma.

E’ autore di oltre cento pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali e internazionali ed editor di alcune monografie specialistiche. Alcune di queste ricerche scientifiche sono state pubblicate con il patrocinio ed il finanziamento del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca.

Fra i libri pubblicati, in qualità di autore o di curatore, si segnalano:

  • “Lombalgie e apparato locomotore. Attuali orientamenti patogenetici e terapeutici”. Edi.Ermes, Milano, 1998
  • “Il rachide cervicale. Aspetti chinesiologici, biomeccanici, neurofisiologici, psicosomatici, posturali, riabilitativi”. Marrapese Editore, Roma, 1999
  • “La spalla dolorosa. Classificazione, trattamento, riabilitazione”. Marrapese Editore, Roma, 1999
  • “Lineamenti di Auricoloterapia. Dal trattamento del dolore alla riprogrammazione posturale”. Edizioni Martina, Bologna, 2006
  • "Ernia del disco. Una guida ragionata sulla valutazione ed il trattamento del paziente con patologia disco-radicolare”. Quaderni del Dipartimento di Neurologia e Otorinolaringoiatria, 1ª Facoltà di Medicina e Chirurgia, Sapienza Università di Roma, Marrapese Editore, Roma, 2007
  • “A scientific Critique of Evolution” (P. Rabischong and F. Scoppa Editors). Pubblicazione della Sapienza Università di Roma, 2009
  • “Ernia del disco. Un approccio non chirurgico” Verduci Editore, Roma, 2010

Infiammazione e Alimentazione

puntoesclamativoCONCLUSO
Roma, 26 e 27 settembre 2015

infiammazione e alimentazione

Infiammazione e alimentazione.
Effetti biochimici e metabolici della modulazione nutrizionale.

L'attuale conoscenza del rapporto tra cibo e infiammazione consente di usare semplici suggerimenti nutrizionali con risultati talvolta più soddisfacenti di quelli ottenuti con i (pur efficaci) farmaci tradizionali. Attraverso l'alimentazione è possibile modulare molti aspetti delle malattie infiammatorie croniche e favorire il recupero della salute e del benessere dando valore all'autonomia del paziente. Si tratta di un prezioso contributo alla presa in carico e al trattamento di pazienti con diverse patologie da parte del Medico, dell'Osteopata, del Fisioterapista, del laureato in Scienze Motorie e da parte di tutti coloro che curano la salute ed il benessere della persona. Alla luce delle più recenti scoperte in ambito immunologico, e sulla base di precise documentazioni scientifiche, nei due giorni di corso il Dott. Attilio Speciani illustrerà le relazioni fondamentali tra alimentazione e processi infiammatori a carico dei vari distretti corporei, da quello gastrointestinale a quello muscolo scheletrico. Ad esempio, le relazioni tra infiammazione articolare cronica e reazione alimentare saranno oggetto di discussione e di spiegazione, affrontando il tema in modo concreto e fornendo strumenti e indicazioni da subito utilizzabili nella pratica clinica. Ampio spazio anche per i temi della integrazione nutrizionale attraverso cibi funzionali o "supplements" specifici, veri strumenti di aiuto per una presa in carico globale del paziente.


speciani
Nel corso offerto dalla Chinesis I.F.O.P. sono stati affrontati dal Dott. Attilio Speciani, Direttore Sanitario SMA Srl - Servizi Medici Associati, Specialista in Allergologia e Immunologia clinica, Specialista in Anestesiologia e Rianimazione e Direttore Scientifico Eurosalus – Milano, sempre con risvolti pratici e professionalizzanti, anche argomenti specifici quali:

• Conoscere l’infiammazione e i suoi rapporti con lo stile di vita: consigli pratici di grande effetto biochimico e metabolico.
Alimentazione e segnale;
Citochine e salute;
Adipochine e salute;
Strumenti semplici per cambiare;
Le possibili modulazioni con supplements ed integratori;
Effetti della alimentazione nelle parole della World Cancer Research Fund (WCRF) e del National Institute of Cancer (NIC).

• Infiammazione da cibo e reazioni alimentari. Loro aspetti scientifici e gestione moderna.
Perché non ha più senso parlare di “intolleranze alimentari”.
Cos’è l’infiammazione da cibo; Approccio moderno secondo le nuove ricerche dell’immunologia;
Storia critica e evidenze attuali;
Malattie correlate alla immunoflogosi e possibilità di intervento clinico;
Interferenza infiammatoria e alimentazione.

• Dieta individuale e dieta di segnale. Strumenti semplici di prevenzione e benessere:
La prevenzione e la gestione dei processi infiammatori attraverso l’alimentazione; Insulinoresistenza e abitudini alimentari;
Conoscere le basi biochimiche e neurologiche per modulare le adipochine;
Neuro-ormoni e alimentazione;
Equilibrio ormonale e alimentazione;
Prestazione muscolare e alimentazione;
Integratori alimentari e supplements;
Integratori citochino specifici e salute;
I cibi funzionali e le regole base.

• Gli strumenti pratici per agire sull’intero organismo:
Integrazione tra infiammazione e insulinoresistenza;
La guida alimentare al recupero della tolleranza;
Gli esami a disposizione per approfondire la conoscenza infiammatoria;
Alimentazione e disagio psichico;
Equilibrio integrato nei diversi aspetti clinici;
Utilità per l’osteopata, il posturologo, il fisioterapista, il fitoterapista, il naturopata, il medico;
Gli strumenti per agire (dalle
bilance al centimetro) e i supporti esterni delle farmacie.

QUI pdf icola brochure

Per ulteriori informazioni:
telefono 0697274138
em@il Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
referente: Dott.ssa Valeria Novelli, Responsabile organizzativa Corsi di formazione e Post-Graduate

Kinesiologia Applicata (KA)

puntoesclamativoCONCLUSO

Vitruvian Kinesiology pic

Roma, 23, 24 e 25 novembre 2012


Dott. Jean Pierre Meersseman
Dottore in Chiropratica Chiropratico e Kinesiologo, Laureato presso il Palmer College of Chiropractic negli USA,
Co- fondatore della Associazione Italiana Chiropratici,
fondatore di MilanLab e già Coordinatore Sanitario dell’ AC Milan 



Prof. Fabio Scoppa, D.O., PhD
Dottore di Ricerca in Neuroscienze, Dottore di Ricerca in Fisiologia,
Direttore della Scuola di Osteopatia I.F.O.P.
Coordinatore Scientifico del Master in Posturologia
Facoltà di Medicina e Odontoiatria - Sapienza Università di Roma 

 

Dott. Fabio Massimo Caldarozzi 
D.O.m.R.O.I. e Chiropratico

Kinesiologia Applicata.
La Kinesiologia Applicata costituisce un approccio interdisciplinare per la cura della Salute. Unisce gli elementi più significativi delle terapie complementari, creando un modello più unificato per il riconoscimento e il trattamento del “paziente disfunzionale”. La Kinesiologia Applicata costituisce un approccio interdisciplinare per la cura della Salute. Unisce gli elementi più significativi delle terapie complementari, creando un modello più unificato per il riconoscimento e il trattamento del “paziente disfunzionale”. Il corpo, attraverso il suo linguaggio, invia continuamente informazioni e segnali in grado di rilevare le cause delle varie disfunzioni biomeccaniche, le zone dove viene trattenuto l’insulto e il percorso terapeutico più valido per riportare il Sistema Corpo ad una più adeguata e armoniosa espressione della omeostasi fisiologica.
“La chiave è acquisire la capacità di comprendere questo linguaggio”.


Il corso è finalizzato all'apprendimento dell'arte del test muscolare manuale (muscolo forte / muscoloIl corso è finalizzato all'apprendimento dell'arte del test muscolare manuale (muscolo forte / muscolodebole), strumento indispensabile per ogni figura professionale che, operando nel settore dellaposturologia e delle terapie manuali, si occupi del ripristino dell’equilibrio strutturale e funzionale delcorpo in chiave olistica.A questo primo seminario ne seguiranno altri due più l’esercitazione clinica, tenuti dal Dott. Fabio Caldarozzi, D.O.m.R.O.I., con la direzione scientifica del Dr. Jean Pierre Meersseman, D.C., allo scopo diraggiungere le 100 ore previste per la formazione completa in K.A.Al termine del ciclo di seminari è previsto un esame finale con rilascio di relativo attestato.

QUI pdf icola brochure

Per ulteriori informazioni:
telefono 0697274138
em@il Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
referente: Dott.ssa Valeria Novelli, Responsabile organizzativa Corsi di formazione e Post-Graduate

La Scuola

CHINESIS è un'associazione culturale senza fine di lucro che riunisce studiosi, docenti e ricercatori di chiara fama nel campo della medicina e terapia riabilitativa, della posturologia, dell'osteopatia, della medicina psicosomatica e psicologia clinica, della medicina integrata. 

Il nostro Corso di Formazione in Osteopatia Chinesis I.F.O.P. rappresenta una delle poche iniziative realmente eccellenti nel panorama formativo osteopatico in Italia come in Europa.

La nostra storia
La Chinesis I.F.O.P. istituisce il Corso di formazione in Osteopatia nel 2002 ed ottiene il riconoscimento ufficiale del Registro degli Osteopati d'Italia (R.O.I.).
Nel corso di quasi venti anni, la Chinesis I.F.O.P. si è distinta per un'intensa attività didattica, scientifica e clinica e per aver riunito studiosi e ricercatori di chiara fama nel campo della medicina, della terapia riabilitativa, della posturologia, dell'osteopatia, della medicina psicosomatica, della medicina integrata.
La Chinesis si fregia di aver ottenuto riconoscimenti di sicuro prestigio da parte del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, con l'approvazione e la concessione di apposito contributo, di progetti scientifici e tecnici inerenti la prevenzione delle lombalgie (Prot. 1287/2001), la posturologia (Prot. 897/2002), la medicina dello Sport e la prevenzione dei traumi sportivi (Prot. 3714 / 2003) e la scienza degli alimenti e della nutrizione (Prot. 600/2003), la medicina quantistica e le intolleranze alimentari (Prot. 2293/2004), Postura e Scuola (Prot. 1655/2006), Scienza degli alimenti: sana nutrizione (Prot. 1234/2007), La posturologia a scuola (Prot. 1306/2008) e Sana alimentazione e benessere (Prot. 1024/2009).

La Chinesis I.F.O.P. ha attivato, nel corso degli anni a partire dall'anno 2002-2003 una proficua collaborazione didattica e scientifica dapprima con il Dipartimento di Medicina Sperimentale e Patologia, successivamente con il Dipartimento di Neurologia e ORL e infine con il Dipartimento Organi di Senso della Facoltà di Medicina dell'Università Sapienza di Roma. Con le suddette Istituzioni Universitarie sono state inoltre realizzate attività di ricerca e pubblicazioni scientifiche, attività testimoniate anche dai numerosi congressi da noi organizzati.

Chinesis Congresso Post Locandina A3 19 003

Anche per quest’anno accademico, la Chinesis ha in essere una collaborazione con il Dipartimento Neuroscienze umane, Facoltà di Medicina e Odontoiatria, Sapienza Università di Roma, per l'organizzazione delle attività didattiche e scientifiche e il coordinamento scientifico e didattico del Master in Posturologia, attivato presso la medesima Università.

scoppa fattapposta
La Chinesis ha inoltre stipulato una collaborazione scientifico-didattica con l'Università degli Studi di Sassari, Dipartimento di Scienze Biomediche, con lo scopo di realizzare un'offerta formativa di qualità e una congrua produzione scientifica, valutando

logo unisassariDipartimento di Scienze Biomediche - CERNATEC


Dal 2 dicembre 2017, infine, la Chinesis I.F.O.P., già facente parte della Commissione Didattica del ROI confluisce nell'AISO (Associazione Italiana Scuole di Osteopatia). La Chinesis IFOP è pertanto socio fondatore di AISO.

logo aiso
La Chinesis I.F.O.P.
In secondo luogo, l'Amministrazione responsabile dell'organizzazione del Corso non è una semplice associazione di fatto o società a responsabilità limitata, ma un'Associazione Riconosciuta dall'Ufficio Territoriale del Governo con n. 380/2005 ai sensi del D.P.R. 361/2000.
L'Istituto di Formazione in Osteopatia e in Posturologia (I.F.O.P.) nasce nel 2000 in seno alla Chinesis I.F.O.P.: come si evince dalla sua denominazione, questa scuola di Osteopatia, ideata e fondata dal D.O. Yann Pointhiere e dal Prof. Fabio Scoppa, mette a frutto l'esperienza e la conoscenza maturata in Posturologia correlandola con i principi dell'Osteopatia tradizionale.

L'eccellenza dell'offerta didattica
A tale valore se ne affianca un altro non meno importante, rappresentato da un'offerta didattica eccellente: i migliori docenti osteopati per le materie professionali, sempre affiancati da osteopati tutor per le esercitazioni pratiche; ottimale rapporto docente-discente per le esperienze pratiche guidate; professori universitari per le materie medico-scientifiche.

Il Corso di Osteopatia a Ciclo Unico, Scuola Unica – Nuovo Ordinamento (per gli iscritti dall’anno 2016), che accorpa i due precedenti Vecchi Ordinamenti (V.O.) a Tempo Parziale (6 anni) e a Tempo Pieno (5 anni), prevede una comune formazione di 5 anni, alla quale possono accedere sia diplomati che laureati, secondo un sistema di Crediti Formativi (C.F.) e di riconoscimento di eventuali titoli pregressi.
Il Corso di Osteopatia Scuola Unica – Nuovo Ordinamento come è strutturato oggi ottempera alle indicazioni del Registro degli Osteopati d'Italia (R.O.I.), al fine di garantire ai propri allievi una formazione che risponda ai criteri stabiliti dall'O.M.S. e alla norma CEN 16686/2015.

Il Corso di Osteopatia a Tempo Parziale - Vecchio Ordinamento (per gli iscritti fino all'anno 2015/2016 incluso) dell'Istituto di Formazione in Osteopatia e in Posturologia della Chinesis I.F.O.P., rivolto ai laureati in materie sanitarie ed in Scienze Motorie, è strutturato in 6 anni (7/8 settimane di lezione annue di 3/4 giorni, per un totale di 27/28 giorni di didattica frontale), secondo gli standards formativi classici.

Il Corso di Osteopatia a Tempo Pieno - Vecchio Ordinamento (per gli iscritti fino all'anno 2015/2016 incluso) rivolto ai diplomati (maturità) ed ai laureati in materie non sanitarie, è invece strutturato in 5 anni per complessive 4280 ore di formazione in presenza e di 300 crediti formativi (30 settimane di lezioni frontali, escludendo le esercitazioni pratiche e tirocini).
Alla fine del VI anno per il Tempo Parziale e del V anno per il Tempo Pieno è previsto l'esame per il conseguimento del D.O. (Diploma di Osteopatia), che prevede una prova pratico-clinica e la discussione della tesi.

L'attività clinica
Un altro elemento peculiare del nostro Corso riguarda le esercitazioni cliniche. Grazie alle collaborazioni universitarie (tra le altre con il Dipartimento di Scienze Ginecologiche Ostetriche e Scienze Urologiche della Facoltà di Medicina e Odontoiatria - Sapienza Università di Roma e con l'UNITA' OPERATIVA COMPLESSA MEDICINA INTERNA 2 Dipartimento di Medicina Interna e Specialistica dell'Azienda Ospedaliera San Camillo – Forlanini), nel corso di questi anni agli studenti della nostra scuola è stata data la possibilità di svolgere attività cliniche e di tirocinio sia in strutture pubbliche che private, stabilendo anche un proficuo confronto e scambio di idee ed iniziative con il personale medico preposto. Forti dell'esperienza e dei risultati molto incoraggianti, tale iniziativa viene da quest'anno rinforzata ed estesa anche ad altri ambiti medici specialistici.
Tale attività clinica è un'iniziativa realmente unica, che sarà aperta come forma di aggiornamento anche agli osteopati che desiderano effettuare questa esperienza.

scoppa stazzi
La nostra filosofia di insegnamento
La nostra formazione in Osteopatia prevede innanzitutto che lo studente impari a "pensare in modo osteopatico", secondo i principi su cui si fonda l'Osteopatia. Quindi lo studente deve acquisire non soltanto una tecnica manipolativa altamente specialistica, ma anche e soprattutto capire la logica sottesa all'applicazione dei principi dell'Osteopatia e il ruolo preciso della diagnosi palpatoria e del trattamento manipolativo: l'Osteopatia come medicina funzionale piuttosto che mera sequenza di tecniche manuali fini a se stessi.
Per aiutare lo studente a cogliere il senso e lo scopo di questo modus operandi, durante il Corso, oltre ad alla formazione teorica delle materie medico-scientifiche finalizzate alla formazione di un professionista sanitario completo, vengono fornite informazioni dettagliate inerenti l'applicazione del trattamento osteopatico in tutti i contesti clinici.

 
magnifica clinica
Fabrizio Magnifica, D.O.m.R.O.I.,
docente Area Muscolo-Scheletrica - Strutturale


mangiavillano clinica
Stefano Mangiavillano, D.O.m.R.O.I.,
docente Area Viscerale

 silvi clinica
Stefano Silvi, D.O.m.R.O.I.,
docente Area Mio-Fasciale

Lineamenti di Auricoloterapia - Prefazione

copertina libroauricolo

Prefazione.
"Non credo sia casuale che un neurologo, o meglio un neurofisiologo, si trovi a presentare un testo di Auricoloterapia.

In effetti l'apporto della neurofisiologia nella comprensione dei complessi meccanismi che sottendono l'efficacia della stimolazione auricolare è da considerarsi essenziale. I pregevoli lavori di Bossy, di Niboyet, di Alimi e degli altri ricercatori che hanno cercato di documentare in termini neurofisiologici la scoperta di paul Nogier, testimoniano la rilevanza di questo apporto.

E' un imperativo scientifico documentare i meccanismi d'azione e valutare l'efficacia delle procedure terapeutiche che vengono applicate alla clinica: tale validazione, che è una caratteristica propria della medicina occidentale, e alla base della credibilità delle procedure stesse e parametro necessario nell'ambito dell'Evidence Based Medicine.

Ritengo che sotto questo aspetto l'Auricoloterapia abbia tutte le carte in regola per occupare uno spazio legittimo in questo ambito, anche se, come ci ricorda Popper, "la ricerca non ha fine", e tanta strada c'è ancora da fare in questa direzione. Comunque sia, già oggi questa metodica ha raggiunto livelli di credibilità scientifica di notevole rilievo: si pensi, a titolo esemplificativo, al riconoscimento dell'Auricoloterapia da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Non solo come neurologo ma anche in qualità di cultore delle scienze riabilitative e fisioterapiche sono stato spinto a presentare questo testo, che presenta un aspetto originale a mio avviso molto significativo: in questo manuale, forse per la prima volta, l'Auricoloterapia viene esplicitamente presentata come una metodica fisioterapica oltre che medico-chirurgica.

In qualità di Presidente del Corso di Laurea in Fisioterapia della I Facoltà di Medicina e Chirurgia nell'Università "La Sapienza" di Roma, è per me un vero piacere presentare questo testo di Auricoloterapia scritto da uno dei docenti più qualificati del Corso di Laurea.

L'Auricoloterapia è una reflessoterapia che utiizza un ampio ventaglio di presidi fisioterapici classici estremamente efficaci sui punti auricolari, quali la stimolazione elettrica transcutanea, il laser, il massaggio manuale o strumentale, o metodiche più avanzate come quelle derivanti dalla fisica quantistica. Pertanto il fisioterapista, così come il medico o l'odontoiatria, può utilizzare proficuamente questa riflessoterapia con notevole soddisfazione professionale.

Peraltro L'Auricoloterapia ben si presta ad un suo utilizzo in ambito riabilitativo nell'ottica di un approccio terapeutico integrato, potendosi combinare proficuamente con metodiche chinesiterapiche e riabilitative. Merita di essere ricordata la sua utilità anche negli squilibri posturali, tematica trattata in uno specifico capitolo dell'Autore, Fabio Scoppa, che sull'argomento ha una competenza altamente specialistica, ben documentata anche dalla sua attività di Coordinatore scientifico e didattico del Master post-lauream in Posturologia di questa Università.

In definitiva ritengo che questo manuale sia di agile consultazione e di estrema utilità praticaper tutti quei terapeuti, medici e fisioterapisti, che intendono avvalersi di questo affascinante ed efficace strumento reflessoterapico."

Prof. Giuseppe Amabile

Titolare II Cattedra di Neurologia

Direttore del Dipartimento di Neurologia e Otorinolaringoiatria

Direttore della II Scuola di Specializzazione in Neurologia

Direttore del Master in Posturologia

Presidente del Corso di Laurea in Fisioterapia

Policlinico Umberto I

Iª Facoltà di Medicina e Chirurgia

Università "La Sapienza" di Roma

Presentazione
"E' un grande piacere per me introdurre questo libro in lingua italiana, destinato ad illuminare, informare e iniziare i colleghi transalpini che, spesso meravigliati, scoprono l'efficacia, l'eleganza, la potenza di questo magnifico metodo di diagnosi e cura che è l'Auricoloterapia.

Occorre ringraziare l'Associazione Chinesis, organizzatrice dei Corsi di Formazione in Italia, per aver capito che questa medicina poteva integrarsi perfettamente in un insegnamento di fisioterapia, di medicna manuale e di medicina classica. Praticare l'auricoloterapia non significa ritornare alla religione, o dipendere da un Guru, e nemmeno aver bisogno di concezioni Medievali per agire e curare. Siamo davanti ad una medicina occidentale che non rinnega nessuno dei valori dell'agopuntura Orientale, ma che lavora ad un altro livello, quello delle disfunzioni.

La disfunzione di cui la sofferenza organica non è che lo stadio estremo, si traduce in un disordine a livello di respirazione cellulare, disordine negli scambi sodio/potassio, o disordine umorale dovuto alle interferenze, alle inibizioni, alle sostituzioni, che portano tutte ad una rottura degli equilibri delle membrane, con l'inevitabile e temibile anossia tissutale, preludio ad una patologia clinica completa. Facendo fronte a questo disturbo, il nostro sistema neurovegetativo gioca il suo ruolo integratore al fine di normalizzare e riparare la disfunzione metabolica.

Già nel 1978 il Prof. Magnin insegnava che l'Auricoloterapia liberava il sistema di controllo e correggeva il disturbo.

Occorre ringraziare il nostro maestro, il Dr. Paul Nogier, che con i mezzi dei suoi tempi ha messo sulla carta e nelle nostre teste una teoria che ogni giorno si conferma e conferma, di per se stessa, la sua genialità.

Tutti i lavori di ricerca attuali, che siano essi istologici, clinici o di natura medica, confermano le scoperte di Nogier, dando loro uno statuto ufficiale, una chiave per prenetare nell'ambito universitario o ospedaliero. In questo libro si sente la perfetta padronanza della materia da parte dell'Autore Prof. Scoppa. Questo libro dona la voglia di andare più lontano senza mai distogliersi dai concetti scientifici più elaborati. in breve, ti fa venire voglia di praticare l'Auricoloterapia. Ciò che è chiaro si enuncia chiaramente, e Fabio Scoppa è chiaro, preciso, didattico. Ma questo noi già lo sappiamo attraverso il suo insegnamento e la sua pratica. Egli diventa, grazie a questa opera, un pilastro per la difesa dell'Auricoloterapia, ed è per questo che tutti noi dobbiamo ringraziarlo. I lettori di quest'opera scopriranno un aspetto affascinante, un ragionamento particolare, una riflessione sull'uomo più umanista, attento all'ascolto del respiro del corpo piuttosto che alle sue grida. Allo stesso tempo questo libro è uno strumento pratico per aiutare la guarigione, il sollievo, il vivere meglio nella nostra società.

I lettori vedranno anche come l'Auricoloterapia sia una tecnica elettiva per ristabilire gli equilibri neurovegetativi del corpo nella gestione dello stress. Apprenderanno anche a conoscere meglio i loro simili, che è sicuramente il miglior modo per conoscere meglio se stessi.

Auguro lunga vita a questo libro, ringrazio le Autorità universitarie e ministeriali che hanno avuto l'intelligenza ma anche il coraggio di inserire questo metodo nell'Educazione Continua in Medicina. Hanno dimostrato notevole lungimiranza ed un modo di augurare benessere ai loro cittadini.

Questo libro è un segno di riconoscenza al mio lavoro appassionato e motivo di orgoglio personale. Mi congratulo nuovamente con il Prof. Fabio Scoppa, mio amico, per questa iniziativa che mi va dritta al cuore, e che mi ricompensa di questi anni di insegnamento a Roma a colleghi motivati ed entusiasti."

Docteur Bernard Leclerc

Direttore dell'insegnamento di Auricoloterapia del

GLEM (Groupe Lyonnais d'Etudes Médicales)

Membro del Consiglio di Amministrazione del GLEM - Lione

Membro del Comitato Scientifico dell'Associazione Chinesis - Roma


 

indice

·         PREFAZIONE del Prof. Giuseppe

·         AmabilePRESENTAZIONE del Dottor Bernard

·         LeclercINTRODUZIONE dell'Autore

VII

IX

XI

1 Low tech - Hi prudence therapeutic approach

1

2 Cos'è l'Auricoloterapia

5

3 Somatotopia Auricolare

7

4 Anatomia e Morfologia dell'orecchio

9

5 Modalità di azione dell'Auricoloterapia

13

6 Dolore e Auricoloterapia

25

7 Ricerca del punto patologico

41

·         Ricerca meccanica

·         Ricerca elettrica

·         Reazione del polso (V.A.S.)

43

43

44

8 Trattamento di un punto patologico auricolare

45

·         Massaggio del punto

·         Seme di vaccaria

·         Stimolazione elettrica transcutanea

·         Stimolazione magnetica

·         Laser

·         Ago

·         Ago semipermanente (ASP)

·         Cauterizzazione

·         Cromopuntura auricolare

·         Medicina quantistica

45

46

46

46

46

46

46

47

47

47

9 Caratteristiche del punto auricolare

49

·         Il punto non è fisso e non è sempre rilevabile

·         Il punto è doloroso

·         Il punto ha una minore resistenza elettrica

·         La detezione auricolare del punto è qualitativa e non quantitativa

·         Il punto è più frequentemente omolaterale

49

49

49

49

49

10 Trattamento globale del padiglione auricolare

51

·         Applicazione di campi magnetici

·         Massaggi globali auricolari

·         Aree essenziali

51

51

56

11 Colonna vertebrale

57

·         Considerazioni cliniche

·         Tecnica del raggio

62

62

12 Localizzazioni mesodermiche

63

13 Localizzazioni endodermiche

65

14 Localizzazioni ectodermiche

67

15 Localizzazioni nascoste

69

16 Localizzazioni del sisema neurovegetativo

71

17 Localizzazioni pretragali

73

18 Localizzazioni dei nervi cranici e troncoencefaliche

75

19 Localizzazioni delle ghiandole e degli ormoni ipofisari

77

20 Punti maestri

79

·         Punto 0

·         Punto 0'

·         Punto R di Bourdiol

·         Punto di Bosch

·         Punto dell'allergia

·         Punto dell'eliminazione

·         Punto del plesso cervicale superficiale (PCS)

·         Punto del talamo

·         Punto dell'ipotalamo

·         Punto maestro sensoriale (PMS)

·         Punto dell'aggressività

·         Punto Shen Men

·         Punto meraviglioso di Nogier

·         Punto sciatico

·         Punto dei mascellari e dei denti

80

80

80

80

80

80

80

80

81

81

81

81

81

81

81

21 Punti di adattamento

83

22 Grandi riflessi

85

23 Indicazioni, Controindicazioni, Punti interdetti, Interazioni

87

·         Indicazioni principali

·         Controindicazioni

·         Punti interdetti

·         Interazioni

87

87

88

88

24 La seduta di Auricoloterapia

89

·         L'interrogatorio e lo studio anamnesico

·         L'esame clinico

·         La rimozione degli ostacoli

·         La ricerca e il trattamento dei punti di adattamento

·         La ricerca del punto auricolare

·         Il trattamento del punto auricolare

·         I trattamenti integrati o complementari

89

89

90

92

92

92

92

25 Protocolli di trattamenti

93

·         Algodistrofia

·         Appendicite

·         Asma

·         Cefalea muscolo-tensiva

·         Cicatrici patologiche

·         Cistite

·         Costipazione, Stitichezza

·         Depressione

·         Dermatite atopica

·         Dismenorrea

·         Dolori cronici

·         Emicrania

·         Emorroidi

·         Esofagite, Reflusso gastro-esofageo, pirosi

·         Fatica cronica

·         Fibromialgia

·         Herpes Zoster

·         Infertilità

·         Insonnia

·         Intossicazioni

·         Ipertensione arteriosa

·         Lacrimazione carente o eccessiva

·         Lombalgia cronica

·         Lombosciatalgia

·         Mastodinia, mastopatia fibrocistica, Adenodisplasia

·         Nevralgia trigeminale

·         Obesità e comportamento alimentare iperfagico

·         Poliartrite reumatoide

·         Programma di rilassamento

·         Spalla dolorosa

·         Spasmofilia

·         Tabagismo

·         Tic nervosi

·         Torcicollo spastico

93

98

99

100

102

110

111

112

113

114

115

116

117

118

119

120

121

122

123

124

125

126

127

128

130

131

132

134

135

136

137

138

142

143

26 Auricoloterapia posturale

145

27 Bibliografia

159

Biografia dell'autore

Master in Posturologia

puntoesclamativoNUOVO BANDO a.a. 2020/2021 ONLINE. Scadenza 15 gennaio 2021 puntoesclamativo

posturologia

Il MASTER DI I° LIVELLO IN POSTUROLOGIAha lo scopo di fornire una formazione permanente specialistica in posturologia e di promuovere un apprendimento teorico pratico delle più recenti acquisizioni nel campo della valutazione funzionale globale degli squilibri posturali, della terapia, dell'educazione e della rieducazione posturale.

Il Corso di studi è annuale e prevede l’acquisizione di 60 crediti formativi universitari.
Al suo completamento, la Sapienza Università di Roma conferisce il DIPLOMA DI MASTER UNIVERSITARIO IN POSTUROLOGIA.

Nell’a.a. 1999-2000, presso la I° Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Sapienza di Roma, è stato istituito il primo Corso di Perfezionamento in Posturologia, poi divenuto Master in Posturologia. Da allora, nel corso di questi anni, l’iniziativa ha raccolto favorevoli consensi nella comunità scientifica e professionale, divenendo un’iniziativa consolidata di formazione specialistica post-lauream.

scoppa fattappostaalmaster


Nuova edizione dello storico Master in Posturologia dell'Università Sapienza di Roma, Direttore il Prof. Francesco Fattapposta, Coordinatore Scientifico e Didattico, sin dalla sua attivazione, il Prof. Fabio Scoppa. Nel corso di tutti questi anni, la Chinesis I.F.O.P. è stata incaricata dell'organizzazione attività formative teorico-pratiche e del coordinamento didattico del Master in Posturologia, Facoltà di Medicina e Odontoiatria, Sapienza Università di Roma.
Una collaborazione importante che si è consolidata nell'arco di oltre quindici anni accademici. Infatti, per le attività inerenti il Master in Posturologia, la Chinesis I.F.O.P. ha ufficialmente attivato, dall'anno accademico 2002/2003, una collaborazione didattica e scientifica con la Facoltà di Medicina dell'Università Sapienza di Roma, che si è rinnovata nel corso degli anni (Dipartimento di Medicina Sperimentale e Patologia, Dipartimento di Neurologia e ORL, Dipartimento Organi di Senso, Dipartimento di Neurologia e Psichiatria). Con la suddetta Istituzione Universitaria sono state inoltre realizzate attività di ricerca e pubblicazioni scientifiche nel campo della Posturologia, dell'Osteopatia e della Medicina Riabilitativa.

QUI   pdf ico il bando  di ammissione all'a.a. 2020/2021

OK. Occlusione e Kinesiologia

Chinesis Nuove date

CORSO di formazione OK - 
KINESIOLOGIA APPLICATA OCCLUSIONE
Riservata a Osteopati, Chiropratici, Medici, Odontoiatri e studenti degli ultimi anni di formazione

puntoesclamativo NUOVO CALENDARIO

  • ROMA 16 -17 APRILE 2021 -  S.O.T. SACRO OCCIPITAL TECHNIQUE. Il metodo DE JARNETTE puro e crudo
  • ROMA 21-22 MAGGIO 2021  - OK 1.0 OCCLUSIONE E KINESIOLOGIA. Un approccio transdisciplinare alla Sindrome occluso-posturale
  • ROMA 18-19 GIUGNO 2021 - OK 2.0 OCCLUSIONE E KINESIOLOGIA. Un approccio transdisciplinare alla Sindrome occluso-posturale
  • ROMA 24-25 SETTEMBRE 2021  - OK 3.0 OCCLUSIONE E KINESIOLOGIA. Un approccio transdisciplinare alla Sindrome occluso-posturale
  • ROMA 26-27 NOVEMBRE 2021  - LA KINESIOLOGIA APPLICATA IN AMBITO METABOLICO E BIOENERGETICO
  • ROMA DATA DA DEFINIRSI SOMATO-EMOZIONALE. UN APPROCCIO CORPOREO PRATICO, BIOENERGETICO ED EMOZIONALE

Roma, 2021

IMG 7656R

Docenti:

 
Jean Pierre Meersseman, DC

Dottore in Chiropratica e Kinesiologo
Laureato presso il Palmer College of Chiropractic negli USA
Co- fondatore della Associazione Italiana Chiropratici
Fondatore di MilanLab e già Coordinatore Sanitario dell’ AC Milan


Prof. Fabio Scoppa, D.O., PhD

Dottore di Ricerca in Neuroscienze, Dottore di Ricerca in Fisiologia,
Direttore della Scuola di Osteopatia Chinesis I.F.O.P.
Coordinatore Scientifico del Master in Posturologia
Facoltà di Medicina e Odontoiatria - Sapienza Università di Roma  

"Chi mi conosce, sa che l’attività didattica e di formazione ha costituito, fin dai primordi della mia professione, un impegno fondamentale accanto all’attività clinica e di ricerca.
Tuttavia, pur lavorando da oltre 30 anni sull’occlusione e sulle sue correlazioni con la postura corporea, non avevo mai ritenuto fosse arrivato il momento, fino ad oggi, di organizzare un corso di formazione specifico su questo argomento; questo sia perché la mia insaziabile curiosità scientifico–professionale non mi ha mai fatto sentire completamente soddisfatto di quanto messo a punto sull’approccio occluso-posturale, ma anche perché ci sarebbero state troppe premesse da fare ad un corsista, per consentirgli di approcciare l’occlusione in
chiave osteopatica secondo una visione così profondamente transdisciplinare.
Allora, perché ora un corso di formazione del genere?
Principalmente perché voglio finalmente accontentare la specifica richiesta di un corso sull’occlusione da parte dei miei allievi, che mi vivo come segno di stima e di affetto che non voglio deludere. Questa richiesta si lega al mio desiderio di formare allievi che possano proseguire questo modo di lavorare e magari perfezionarlo.
A questa motivazione se ne affianca un’altra non meno importante, costituita dalla grande fortuna di poter condurre questa formazioneinsieme a Jean Pierre Meersseman, con il quale sono legato da profondi sentimenti di stima ed amicizia sincera.
Jean Pierre Meersseman è unanimamente riconosciuto come una delle massime Autorità a livello internazionale sull’argomento: il primo in Italia a presentare questo approccio oltre 40 anni fa e ideatore del famoso “Test di Meersseman”, tutt’ora utilizzato dagli specialisti medici, odontoiatri, osteopati, chiropratici, “posturologi” nelle procedure di valutazione dei disturbi occluso-posturali.
Lavorare con Jean Pierre Meersseman significa risalire alla fonte, all’origine della metodica.
Molti professionisti hanno poi sviluppato e divulgato questa metodica :tra questi, senza far torto ad altri, merita di essere ricordato il compianto dottor Giuseppe Stefanelli. Ho pensato, d’accordo con Jean Pierre, di dedicare a lui questa formazione, per ricordare un amico e grande medico recentemente scomparso, profondo conoscitore di questa metodica.
Per poterlo rendere comprensibile all’interno di un modo di pensare osteopatico, posturologico, transdisciplinare, i seminari specifici sull’ Occlusione sono preceduti da seminari sulla Kinesiologia Applicata e sul metodo De Jarnette, che ne consentono di fruire a pieno le modalità operative.
L’insieme di questi seminari costituisce la formazione OK, una formazione post-graduate osteopatica kinesiologica."


Fabio Scoppa

QUI pdf ico il PROGRAMMA 2020/2021

QUI pdf icoil MODULO D'ISCRIZIONE

Per ulteriori informazioni:
telefono 0697274138
em@il Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
referente: Dott.ssa Valeria Novelli, Responsabile organizzativa Corsi di formazione e Post-Graduate

Memorial Giuseppe Stefanelli

STEFANELLI


Associazione riconosciuta dall'Ufficio Territoriale del Governo con n° 380/2005 ai sensi del D.P.R. 361/2000.
Scuola appartenente all'A.I.S.O. che segue i criteri formativi stabiliti dalle norme internazionali.
Segreteria: tel. 06 5803284 – fax 06 5819860 | Segreteria didattico - organizzativa: tel. 06 97274138 – cell. 391 7289840 | e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | P.I. 06064401000
2018 Certificata EN 16686:2015-07, ISO 29990:2010 TUV  ico tuv TUV - Intercert 2017 Certificata ISO 9001:2008. 2013 Certificata  fac FAC - Federazione delle Associazioni per la Certificazione. 2016 Certificata  sipem SIPEM - Società Italiana di Pedagogia Medica  |  Informativa per l'uso dei cookies | Web design | Software gestionale - Aiso Italia Roma


tuttosteopatia